GIOVANNI PASCOLI, POETA AMBIENTALISTA

By Michele Migliozzi
Pubblicato il 26 Febbraio 2021

Nel 1906 venne pubblicata nella raccolta Odi e inni la poesia, Al Serchio, per la quale Pascoli scrisse una nota a favore della tutela degli habitat naturali, prendendo posizione contro il disboscamento sconsiderato, la privatizzazione e canalizzazione, per fini industriali, di alcune polle del fiume Serchio. “Gli alberi e le acque si amano e si aiutano con fraterna vicenda: gli alberi proteggono le acque, le acque alimentano gli alberi. E quando la bella selva nei meriggi estivi sta immobile sul dorso del monte, pare che porga ascolto alla voce sommessa e dolce, come un vagito nuovo, d’un rio a cui […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.