VONGOLE.

By Marina Tosi
Pubblicato il 17 Maggio 2021

Scegli un contenitore in cui puoi mettere una griglia in fondo. Quindi aggiungi acqua fredda e uno o due cucchiai di sale, metti le vongole all’interno lasciando riposare anche per 2 ore in acqua. È conveniente usare la griglia in modo tale che i frutti di mare non tocchino il fondo del contenitore pieno di sale, il che potrebbe comprometterne il sapore. Una volta che le vongole saranno pulite devi solo eliminare l’acqua, asciugarle un po’ e poi cuocerle al vapore.


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.