CORONAVIRUS E OSCAR

By Teodora Poeta
Pubblicato il 2 Giugno 2020

Per non danneggiare registi e autori, già fortemente danneggiati dall’emergenza Covid-19 ancora in corso, i film non usciti in sala potranno partecipare alla prossima edizione degli Oscar. Ma si tratta di una misura eccezionale. L’Academy solo per quest’ano ha infatti modificato le regole di ammissibilità agli Oscar in conseguenza della pandemia. Il Consiglio di amministrazione ha approvato una sospensione temporanea del requisito per cui un film ha bisogno di una uscita in sala di sette giorni in una sala nella contea di Los Angeles per qualificarsi per gli Oscar. I film per la prossima edizione, insomma, potranno essere distribuiti in […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.