RICOSTRUIRE CON INTELLIGENZA

By Teodora Poeta
Pubblicato il 2 Giugno 2020

Una madre, Lucia, vive sola con il figlio adolescente Gabriel. Nella loro casa aleggia l’assenza di Anna, morta di leucemia. Anche il marito, incapace di reggere questo evento, li ha lasciati soli. Lucia tenta di sopravvivere al lutto dedicandosi interamente alla cura di malati terminali dell’hospice nel quale lavora come infermiera. Sono loro che riescono a strapparle un sorriso e saranno per lei maestri inconsapevoli. È questa la premessa del film Al Dio Ignoto di Rodolfo Bisatti. La programmazione in sala è stata rimandate per la pandemia, ma proprio in questo periodo in cui la morte ha colpito molte famiglie […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.