UN MORETTO CON OCCHIO VIVO

By Nandino Di Eugenio
Pubblicato il 1 Gennaio 2020

Posare lo sguardo sulla foto di una persona cara risveglia nella mente tanti ricordi e affoga il cuore in un mare di emozioni. Forse ai devoti di san Gabriele sarà negata per sempre la gioia di conoscere e ammirare il volto del santo. Il loro legittimo desiderio, segno di affetto, resterà con ogni probabilità soltanto un bel sogno. Di lui, infatti, non abbiamo alcuna fotografia né alcun ritratto dal vivo: erano cose troppo rare al suo tempo. Gabriele, ci dice il fratello Michele, esprime un giorno il desiderio di farsi una foto: si risponde evasivamente rimandando tutto al futuro. Un […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.