QUELLA RICCHEZZA CHE RACCONTA MEZZO SECOLO DI STORIA

Il tesoro custodito nel caveau della Banca d’Italia
By Antonio Andreucci
Pubblicato il 1 Febbraio 2022

Oltre 6 mila brillanti e 2 mila perle di diverse misure montati su collier, orecchini, diademi e spille varie. Se messi in vendita potrebbero fruttare almeno 300 milioni di euro. Emanuele Filiberto li rivendica a nome dei Savoia, ma lo Stato… Un tesoro immenso giace impolverato da decenni nelle camere di sicurezza della Banca d’Italia. Per la gran parte non è neppure catalogato ed è ammassato in sacchi sigillati. Al di là del valore e della bellezza degli oggetti, si tratta di una testimonianza certamente interessante della nostra storia. Quegli oggetti non raccontano solo il crepuscolo della monarchia, ma anche […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.