PLUSVALENZE E TEMPI

By Fabrizio Cerri
Pubblicato il 17 Gennaio 2022

Per non farsi mancare nulla, ma proprio nulla, il calcio italiano (un certo calcio professionistico italiano, è meglio dire) sembra sia stato di nuovo scoperto con le mani nella marmellata. Che il “caso plusvalenze” sia equiparabile al “calcio scommesse” è probabile, o forse possibile. Analogie potrebbero tuttavia essere individuate solo perché ne sono interessati ambienti, società, strutture, persone che sono essi stessi l’essenza del calcio, di questo sport meraviglioso e tuttavia esecrabile quando ci si accorge che nel suo nome, nel suo “credo” si perpetuano nefandezze economiche che inevitabilmente sfociano poi nel sociale, nell’etico. Plusvalenze uguale a calciopoli? È presto […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.