LÀ DOVE C’ERA L’ERBA ORA C’È UNA CITTÀ…

Ogni giorno 16 ettari di terreno lasciano posto al cemento
By Antonio Andreucci
Pubblicato il 29 Gennaio 2021

Ogni anno in Italia scompare una città di provincia e non ce ne accorgiamo. Ogni giorno, lentamente, se ne vanno, inghiottiti dal cemento, 16 ettari di terreno, che in un anno sono 58,400 chilometri quadrati, pari a tutto il territorio del Comune di Chieti. Il fatto è che l’aumento del consumo di suolo non è proporzionale alla crescita demografica: l’ultima rilevazione ha registrato 420 mila nascite, a fronte di 57 milioni di metri quadrati sfumati, come se ogni nuovo nato italiano portasse nella culla ben 135 metri quadrati di cemento. Invece dovremmo far trovare loro almeno la stessa superficie in […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.