IL CLIMA CAMBIA PELLE E LA SICCITÀ INCOMBE

By Piergiorgio Severini
Pubblicato il 1 Febbraio 2022

Ogni anno che passa la regolarità delle stagioni sta divenendo un ricordo e l’estate, sempre più calda, si porta dietro una scia di siccità che si ripercuote sulla produzione agricola in modo da incidere sui costi finali a danno dei consumatori. Ma anche sulla erogazione dell’acqua potabile tanto che in molte zone si è dovuti ricorrere al fermo degli acquedotti nelle ore notturne e al divieto di attingere il prezioso liquido nei fiumi e torrenti dell’alto pesarese. Stando allo studio condotto dall’Assam, l’agenzia regionale che si occupa dello sviluppo agroalimentare e cura il meteo per il settore agricolo, quella del […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.