ALBA FUCENS

By Umberto Braccili
Pubblicato il 8 Aprile 2020

ALBA FUCENS Divenne colonna romana nel 303 avanti Cristo. I Romani sapevano scegliere. La città era in posizione ottimale tra terre abitate dai Marsi e dagli Equi. Visitando il sito si avrà un’altra conferma. I Romani sapevano costruire, sempre a regola d’arte. L’imponente anfiteatro è perfetto dal punto di vista acustico e anche dopo più di duemila anni le compagnie fanno a gara per recitare all’interno. Alba Fucens regala ancora il mercato, le terme con stupendi mosaici, i bagni e il Sacello di Ercole dove veniva esposta la statua. Percorrendo via del Miliario sono da visitare i resti di una […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.