CREDO IN DIO MA NON ALLE ISTITUZIONI DELLA CHIESA

By Luciano Temperilli
Pubblicato il 11 Settembre 2020

Il mio parroco ha detto che sono l’espressione dell’esasperazione dell’individualismo assai diffusa oggi, a suo dire, tra i giovani. Questo perché gli ho detto che credo in Dio ma non  nelle istituzioni della Chiesa… La fede, a mio avviso, non c’entra niente con le “costrizioni” dell’istituzione Chiesa. Il rapporto con Dio è una cosa intima e tale deve restare.  Per non parlare poi di certe liturgie interminabili che come unico effetto sui fedeli è quello di annoiarli… Manuel Credo che l’individualismo sia come l’aria che respiriamo: la respiriamo tutti! Ma tutti sappiamo che non siamo soli, non ci facciamo da […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.