UN PAESAGGIO UNICO

By Domenico Lanci
Pubblicato il 3 Marzo 2019

Fare deserto» è diventata un’espressione usuale soprattutto durante un corso di esercizi spirituali. Si tratta di una scelta personale o comunitaria per vivere delle ore in luoghi appartati e in silenzio per meditare, pregare e riflettere. Ma il deserto vero e proprio è un’altra cosa. Se lo consideriamo sotto l’aspetto fisico-geografico, evoca una realtà tutt’altro che piacevole. È spaventosamente inospitale. In esso si trova tutto ciò che contrasta con la vita. Sole bruciante, assenza totale di vegetazione, mancanza di acqua, presenza di animali pericolosi e notti rigide. Per farsene un’idea basta leggere il passo dell’Antico Testamento dove si riporta la […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.