UN BINOMIO SUBLIME

Un anno con san Paolo della Croce
By Domenico Lanci
Pubblicato il 23 Febbraio 2021

Passione ed Eucaristia, per il fondatore dei passionisti, erano due realtà inscindibili. Tante le testimonianze Non si comprenderebbe la spiritualità di padre Paolo della Croce se astraessimo dal binomio Passione-Eucarestia. Queste due realtà erano per lui assolutamente inscindibili. Una gli evocava l’altra come se fossero una stessa cosa. Al riguardo ci sono testimonianze incontestabili. Negli ultimi anni in cui viveva nel convento dei Santi Giovanni e Paolo a Roma, molti andavano a visitarlo sia per un consiglio, sia per la direzione spirituale. Tra questi, spicca la giovane mistica di Cerveteri, Rosa Calabresi, che fu partecipe dei suoi ultimi carismi. Ogni […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.