FRANCESCO SAVINI

By Umberto Braccili
Pubblicato il 17 Marzo 2020

Storico, archeologo. Teramo 1846 – Mosciano 1940. Ha dato un grande impulso alla cultura abruzzese. Si dedicò completamente allo studio della storia abruzzese. Studiò privatamente e come autodidatta, frequentò biblioteche, archivi e musei, producendo una enorme mole di ricerche. Molte chiese del teramano furono restaurate dopo studi da lui presentati. Nel 1950, la comunità, per riconoscenza, decise di accogliere le spoglie nella chiesa di san Domenico a Teramo.


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.