PANDEMIA, ALTRO CHE GIRO!…

By Fabrizio Cerri
Pubblicato il 2 Giugno 2020

A questo punto della nostra storia, di quella, sportiva, che il cronista è solito raccontare nel mese di giugno, avremmo dovuto scrivere di ruote e pedivelle, di capitani e gregari, di salite dolomitiche e tappe a cronometro. Perché, appunto a giugno, lo sport inneggia sì al calcio di campionato nella sua fase finale, ma celebra tradizionalmente il ciclismo, che in Italia si identifica tout court con il Giro. La ben nota e invasiva pandemia, come si sa, ha invece dirottato la grande corsa nazionale ad altro tempo, si presume all’autunno secondo il nuovo calendario messo a punto dalla federazione internazionale. […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.