IL POTERE TERAPEUTICO DELLA MUSICA

By Lele Linasi
Pubblicato il 1 Gennaio 2020

Ascoltare la musica preferita produce felicità e benessere in grado di allungare la vita. I ricercatori della Comunità mondiale della longevità promuovono infatti la musicoterapia, soprattutto nell’approccio medico riabilitativo. Insieme al canto la musica è un toccasana nei deficit di lettura e apprendimento, ma in particolare nelle malattie neurodegenerative tipiche dell’invecchiamento ha dimostrato maggiore efficacia. L’ascolto attivo della musica migliora lo stato mentale e fisico, predispone all’empatia e alla socializzazione, elementi che esaltano la qualità della vita, la fortificano e la allungano.


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.