DISABILITÀ E FORZA D’ANIMO: BORTUZZO DOCET

By redazione Eco
Pubblicato il 3 Novembre 2019

Alla cerimonia di chiusura dei Centri estivi per disabili e anziani ospitati nella tenuta presidenziale di Castelporziano (progetto curato da Quirinale, Comune di Roma e Regione Lazio), il presidente della Repubblica Mattarella ha salutato e incontrato per qualche minuto Manuel Bortuzzo, lo sfortunato nuotatore azzurro reso disabile da un proditorio colpo di pistola. “Saluto e ringrazio – ha detto Mattarella – i protagonisti delle performances sportive, dimostrative e artistiche che sono stati con noi questo pomeriggio, a cominciare dagli atleti paralimpici, che ci infondono tanto entusiasmo, costantemente. Un saluto particolare a Manuel Bortuzzo che ci trasmette tanta forza d’animo”. “Essere […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.