CURARE LA PSICHE? ROBA DA RICCHI…

Solo ai “supplementari” si è messa una pezza al “Bonus Salute Mentale
By Antonio Andreucci
Pubblicato il 1 Marzo 2022

Nel 2021 il 27,5 per cento dei pazienti che avevano intenzione di iniziare un percorso di salute mentale non ha potuto farlo per ragioni economiche, mentre il 21 per cento è stato costretto a interromperlo. Nessun problema, invece, per acquistare monopattini e rubinetti… Questa non è una storia bella, perché riguarda milioni di persone che non hanno un’esistenza normale anche a causa di malesseri che coinvolgono la psiche. E si tratta di problemi molto seri. La pandemia da Covid-19 ha determinato lutti, dolori e fallimenti economici. Nei limiti delle capacità, lo Stato è intervenuto per alleviare le sofferenze materiali. Sono […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.