VITO TACCONE

By redazione Eco
Pubblicato il 1 Marzo 2022

Ciclista, Avezzano 6 maggio 1940 – 15 ottobre 2007. Non andiamo tanto dietro questa volta per raccontare un “personaggio” rimasto caro a chi ha seguito le sue imprese su due ruote e il suo modo di “comunicare” l’essere personaggio. Il “camoscio d’Abruzzo”, cosi fu ribattezzato dalla Gazzetta dello Sport che da sempre ha dato largo spazio al ciclismo, fu professionista dal 1960 al 1971, non di prima fascia per le vittorie nelle classiche e nelle gare a tappe, ma sicuramente capace di prendersi lo spazio sui media con intelligenza e scaltrezza. Era quasi ospite fisso del “Processo alla tappa”, ideato […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.