UN VIAGGIO DENTRO LA MUSICA

By Teodora Poeta
Pubblicato il 2 Giugno 2014

Il film 365 Paolo Fresu, il tempo di un viaggio non è solo il ritratto del famoso jazzista sardo, ma il racconto di un anno di musica, incontri ed esperienze in giro per il mondo, a contatto con culture diverse dalla nostra. Vic e Raffaele sono in viaggio. Raffaele è un giovane musicista jazz. La Tuk Music, etichetta di Fresu, gli ha pubblicato il primo disco e ora è atteso a un importante appuntamento live. Vic è il manager di Fresu. Il viaggio è l’occasione per un intenso e appassionato dialogo sul mondo musicale di Fresu, sul suo modo di vivere e intendere la musica. In montaggio alternato, si susseguono le immagini di prove prima dei concerti, esibizioni live nei teatri e negli scenari più sorprendenti che attraversano e fondono stili e generi diversi. Come contrappunto, in una sorta di dialogo a distanza, le personali riflessioni di Fresu. Attraverso questo mosaico di eventi e di ricordi, la figura del jazzista sardo emerge in tutta la sua dimensione artistica ed esistenziale. Vic e Raffaele raggiungono il locale dove si terrà il concerto. La realizzazione di un sogno per il giovane musicista arriva quando, del tutto inaspettatamente, Paolo Fresu fa il suo ingresso in scena. Il film è nelle sale dal 5 giugno.

Comments are closed.