UN DISASTRO, MA C’È ANCHE CHI CI GUADAGNA…

un primo bilancio economico targato Coronavirus
By Antonio Andreucci
Pubblicato il 2 Giugno 2020

Il comparto alimentare ha registrato un +9,6%, i servizi di telecomunicazione + 8% e + 4% quello dei prodotti farmaceutici e terapeutici. Buio pesto, invece, per quei settori che non recupereranno più ciò che non hanno prodotto nel periodo di ultraquarantena: viaggi per turismo o affari, spettacolo, attività ricreative, cura della persona, automobili, abbigliamento… Sarà un’estate amara. La mancanza di un vaccino contro il Covid-19 ci impone di essere prudenti e non ci consentirà quella spensieratezza tipica del periodo. A dire il vero, non consentirà tante altre cose, a cominciare dalla qualità della vacanza e, purtroppo per molti, neppure di […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.