TRA ORIENTE E OCCIDENTE L’UOMO DI IAN HILTON

By Michela Ridolfi
Pubblicato il 1 Marzo 2024

Una collezione elegante, interculturale e dal sapore orientale. È la cifra stilistica di Ian Hilton, ex direttore creativo di Ports 1961. Lo stilista, nato in Inghilterra e cresciuto in Canada, ha attraversato gli scenari creativi di Parigi e New York prima di trovare casa in Cina. Ispirato dalla moglie, Min Liu, il designer si è immerso nel mondo del lusso cinese moderno. Dopo otto anni trascorsi a osservare e contribuire all’incredibile talento di sua moglie, anche lei fashion designer, è tornato alle radici creative fondando il suo brand nel 2020. Ian afferma con passione: “La moda è cultura! E ho […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.