STRESSATI E LASCIATI SOLI

Insegnanti in fuga?
By antonio sanfrancesco
Pubblicato il 2 Settembre 2019

“Deve pensarci la scuola!». Quante volte abbiamo detto o sentito dire questa frase. Dai casi di bullismo alle baby gang, dalla lotta alla droga ai tanti casi di cronaca che riguardano gli adolescenti nelle trincee delle periferie. “Deve pensarci la scuola!”. Sì, ma alla scuola e alle persone che vi lavorano chi ci pensa? O meglio: chi ci deve pensare? La politica? O quel ministero dell’Istruzione che inonda presidi o insegnanti di circolari in burocratese come questa: “sollecitare l’esperienzialità dell’alunno, tenendo conto del percorso multiformativo e multifunzionale nel quale si trova immerso nel giorno d’oggi”? Insomma, fare l’insegnante è sempre […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.