Sfiorato dal colpo di fucile

By Vincenzo Fabri
Pubblicato il 2 Giugno 2020

Mi chiamo Gabriele Nardis, ho 85 anni e scrivo da Civita di Bagno (AQ). Vorrei mettervi al corrente di un fatto, per me miracoloso, accaduto vari anni fa. L’ultima domenica dell’ottobre 1965, insieme ad alcuni amici, andai a caccia sulla montagna di Bagno. Alle sette del mattino giungemmo in località Fossa Grande. I miei amici decisero di risalire la Fossa passando dal lato destro, più agevole, per poi dirigersi verso alcune piccole vallate laterali. Io, più spericolato, decisi di passare sul lato sinistro, più pericoloso. Nei giorni precedenti sui Monti di Bagno era caduta la prima neve. Il sentiero e […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.