SCRIPPELLE AL TARTUFO

By Luigi Braccili
Pubblicato il 2 Dicembre 2013

Scrippelle al tartufo. Per evitare fastidiose ripetizioni, vi consigliamo di prendere l’antica ricetta teramana delle scrippelle ’mbusse, in brodo, appunto. La differenza sta nel fatto che al posto della spruzzata, dentro e fuori della scrippella, di formaggio pecorino ad alta cagliatura, vi è la grattugiata di tartufo, quello delle nostre zone che risultano vocate a questo prezioso tubero.

Comments are closed.