SACCHETTI SALVA FRESCHEZZA.

By Marina Tosi
Pubblicato il 28 Agosto 2021

Se prendiamo un sacchetto ad uso alimentare, il classico salva freschezza, possiamo impiegarlo per due facili azioni tipiche della cucina. Ovvero si può squamate un pesce e si può spellare un peperone. Per il pesce, basta infilarlo nel sacchetto mantenendolo per la coda, dunque squamarlo con il coltello: le varie squame si andranno a concentrare nella busta e non si disperderanno nel lavandino. Per i peperoni invece dopo averli cotti, vanno chiusi bene nel sacchetto, aspettando che l’umidità agisca. La pelle infatti verrà via da sola dopo alcuni minuti.


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.