QUELLO NON È UN SALTO NEL NULLA

Abbiamo bisogno di ammettere quell’angoscia
By Luciano Verdone
Pubblicato il 1 Marzo 2022

Ho visto, in tv, una scena incredibile. Un uomo si lanciava con la moto dalla cima di un monte. Prima prendeva la rincorsa sui prati, poi precipitava a valle, mentre tre paracaduti si aprivano, in successione, sorreggendolo. Però che batticuore, pensavo. Premere l’acceleratore e lanciarsi, a tutta velocità, sulla pista erbosa, sapendo che, oltre il crinale, c’è l’abisso… La scena mi ha colpito. Probabilmente ha centrato una mia angoscia profonda. Lo confesso. Alla mia età, mi capita, ogni tanto, di vedermi in cima ad una rupe, avvolto nel buio, spinto a precipitare nel baratro da una forza irresistibile. Che, poi, […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.