QUEL CRIMINE INVISIBILE CHIAMATO USURA

By Stefano Pallotta
Pubblicato il 2 Dicembre 2019

Lo chiamano il crimine invisibile. Viene consumato occultamente perché nessuno ha il coraggio di  denunciare i colpevoli. L’usura. Basta chiedere in giro, ai responsabili della cosa pubblica per avere decise smentite. “Qui l’usura non c’è”: ti senti rispondere. Del resto è una tesi che trova conferma, ma solo apparente, dai dati dei procedimenti in corso nei tribunali: solo pochi casi. Ma così non è. L’usura esiste ovunque e coinvolge trasversalmente ceti, professioni, persone e famiglie. E l’Abruzzo è tra le regioni più colpite, secondo le recenti statistiche pubblicate nelle scorse settimane. A fronte di poche denunce, le storie raccontate nei […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.