Quando gli Inglesi presero…Cappello

By Fabrizio Cerri
Pubblicato il 31 Maggio 2023

L’Italia calcistica ha sempre sofferto con gli Inglesi: timore reverenziale? Effettivo dislivello tecnico? Sofferenza nello stile di gioco? Difficile dire. A proposito delle nostre sfide con l’Inghilterra, non si deve mai dimenticare che l’Italia ha sconfitto gli Inglesi per la prima volta solo negli anni settanta del secolo scorso, un gol di Capello su un contropiede rapinoso e vincente, dopo che per decenni il massimo ottenuto dagli Azzurri erano stati dei pareggi, con uno, in particolare, clamoroso e storico, questo sì. L’1-1 di Firenze quando Silvio Piola, ormai quasi quarantenne (e avendo a compagni di squadra due “storie del calcio” come Amadei e Cappello, non proprio due esordienti…), accompagnò gli Azzurri a un miracoloso e mirabolante pareggio con quella che allora per noi era la culla del calcio moderno. Ci penserà poi Fabio Capello, qualche partita dopo, a depennare in via definitiva la “perfida Albione” dall’elenco dei nostri avversari ex invincibili..

Comments are closed.