PORTE CHIUSE, MA NON AL CORONAVIRUS

By Fabrizio Cerri
Pubblicato il 8 Aprile 2020

Porte chiuse, porte aperte, porte girevoli… Le porte del calcio misurano sette metri per 2,40 (pignoleria vuole che si specifici: 7,32 metri da un palo all’altro per 2,44 di altezza dal suolo…), e sono la meta ambita, e unica, violata la quale una volta più dell’avversario si determina il successo della squadra. Quando gli inglesi, oltre un secolo e mezzo fa, hanno scritto le regole del calcio scelsero come verdetto quello di affidarsi al numero di goals segnati per stabilire la vittoria dell’una o dell’altra squadra. Non altro: una rete più dell’avversario. Di porte chiuse, nel calcio, se n’è parlato, […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.