PESARE TROPPO “INVECCHIA” I POLMONI

By Lele Linasi
Pubblicato il 2 Giugno 2020

Un eccessivo au-mento di peso può accelerare “l’invecchiamento polmonare”, mentre perdere peso può produrre l’effetto opposto. È quanto suggerisce un ampio studio internazionale guidato dall’Istituto di salute globale di Barcellona che ha seguito oltre tremila adulti. Per la maggior parte di loro, l’aumento di peso nel tempo è stato associato a un’accelerazione del declino naturale della capacità polmonare che si accompagna all’età. Secondo gli esperti i meccanismi che spiegano come l’aumento di peso causi un declino della funzionalità polmonare sono legati alla presenza di una grande quantità di massa grassa nel torace e nell’addome che limita lo spazio per l’espansione […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.