IL CUORE PARLA ANCORA

By Gabriele Cingolani
Pubblicato il 1 Marzo 2022

L’evangelista Giovanni fa seguire alla morte di Gesù alcuni fatti simbolici di grande importanza, provenienti non dalla natura né dall’intimo dei presenti, ma dal corpo del Crocifisso. Con essi offre un’interpretazione teologica di prima mano sul significato di quella morte. Scende la sera e occorre far scomparire i crocifissi dalla pubblica visione. Tra breve comincia la festa e toccarli provocherebbe impurità. Se stessero esposti nella notte cadrebbero sotto la maledizione di Dio, secondo la Scrittura. I Giudei dunque chiedono a Pilato di applicare la procedura di accelerazione della morte tramite lo spezzamento delle gambe. I soldati eseguono. Venuti però da […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.