OSPEDALI UNA GUIDA WEB DOVE CURARSI

By Gabriele Salini
Pubblicato il 30 Dicembre 2013

Lo scorso numero ci siamo occupati della classifica stilata dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari delle regioni relativamente ai migliori nosocomi italiani. Oggi parliamo di una mappa digitale con le pagelle degli ospedali migliori. Si chiama doveecomemicuro.it e recensisce 1.233 strutture pubbliche e private accreditate sul territorio nazionale, sottoposte alla valutazione degli esperti sulla base di diversi parametri. Il portale fa anche una selezione delle prime dieci strutture divise per patologia: basta digitare la patologia ricercata tra le 28 presenti sul portale e incrociare il dato con i criteri di distanza geografica, per individuare le strutture più idonee nella gestione di quel determinato problema e più vicine al luogo di residenza. Alcuni esempi? L’ospedale ostetrico di Sant’Anna a Torino è il primo per partorire. Il Cto di Milano è il più quotato per le fratture del femore. L’iniziativa, portata avanti da un gruppo di ricercatori coordinati dal professor Ricciardi dell’università Cattolica di Roma, rappresenta uno strumento in più per scegliere fra presidi sanitari, case di cura e policlinici in tutto il paese.

Comments are closed.