NOTRE-DAME RIAPRIRÀ NEL 2024

By Gino Consorti
Pubblicato il 2 Maggio 2021

Recentemente, a due anni dal devastante incendio che distrusse parzialmente la cattedrale di Notre-Dame a Parigi, il presidente francese Emmanuel Macron si è recato sul posto per fare il punto dei lavori di ricostruzione e per lanciare un messaggio al paese. Il capo dell’Eliseo, ha incontrato le squadre che lavorano la messa in sicurezza: carpentieri, addetti ai ponteggi, tecnici di funivie, maestri vetrai, restauratori e ricercatori. “Siamo alla fine della prima fase – ha detto Macron -ma tutto quello che è stato fatto è un motivo di orgoglio collettivo. È stato evitato il peggio per salvare un simbolo della capitale”. […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.