MORTE, TRATTA E SFRUTTAMENTO

Il dramma di donne e bambini nella guerra in Ucraina
By antonio sanfrancesco
Pubblicato il 1 Maggio 2022

L’Unicef ha lanciato l’allarme parlando di una minaccia reale e crescente a fronte di oltre 1,5 milioni minori fuggiti dal Paese. Inoltre esiste un concreto rischio di tratta per le donne, che verrebbero intercettate alla frontiera e attratte con l’inganno e la promessa di un trasferimento sicuro verso il racket della prostituzione dei Paesi limitrofi Si chiama Nina e pesa poco più di 3 chili. È uno dei simboli di speranza della guerra in Ucraina che ha colpito soprattutto i bambini. Nina è nata il 15 marzo nell’ospedale di Martina Franca (Taranto) dopo essere stata accolta qualche giorno prima da […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.