LO SAPEVATE CHE…

By Lele Linasi
Pubblicato il 3 Luglio 2014

Trascorrere del tempo in compagnia dei cavalli riduce i sintomi della demenza di Alzheimer? Una recente ricerca americana ha dimostrato che l’ippoterapia migliora decisamente l’umore dei pazienti affetti da demenza, oltre a ridurre le probabilità di resistere alle cure o di avere attacchi di agitazione. Cavalcare, dar da mangiare e governare un cavallo sono le attività alle quali sono stati sottoposti i pazienti sotto supervisione: le interazioni con gli animali hanno ridotto gli episodi di aggressività, i drastici cambiamenti di umore e i sintomi depressivi.

Comments are closed.