LINO DOMENICO MORICCHINI

Civita d’Antino 1773- Roma 1836 Medico clinico
By Umberto Braccili
Pubblicato il 1 Febbraio 2022

Dopo la laurea in medicina si mise subito in evidenza. L’illustre clinico curò, infatti, imperatori e papi. Tra questi Pio VII e il principe ereditario di Danimarca. Come chimico isolò la formula dell’acido fluoridrico analizzando i denti fossili degli elefanti. La sua cultura, dovuta ai suoi studi, gli permise di approfondire argomenti nelle scienze naturali e in quelle biologiche. Naturale premio l’appartenenza all’Accademia dei Lincei di Roma, ma fu anche responsabile di numerose commissioni fisico-chimiche e medico-igieniche. È sepolto nella chiesa romana di San Marcello al Corso.


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.