LINEE GUIDE DELL’ATTIVITà FISICA 

By redazione Eco
Pubblicato il 5 Novembre 2020

L’inattività fisica è identificata come uno tra i primi fattori di rischio per la mortalità. Per questo l’Oms (Organizzazione mondiale sanità) propone linee guida nazionali con la necessità di sviluppare raccomandazioni globali su frequenza, durata, intensità, tipologia e quantità totale di attività fisica. L’obiettivo che s’intende perseguire è quello di arginare e prevenire la comparsa di certi tipi di malattie. I tempi consigliati di esercizio fisico possono variare dai 30 ai 60 minuti giornalieri. Pertanto, mentre per i ragazzi può essere indicato un lasso di tempo di attività fisica pari a 60 minuti giornalieri, per un adulto in salute l’obiettivo […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.