L’ALPINO MIRACOLATO NELL’INFERNO RUSSO

By Lorenzo Mazzoccante
Pubblicato il 31 Agosto 2020

Quest’anno la tradizionale festa degli alpini presso il santuario di San Gabriele è stata prima spostata, poi celebrata in forma ridotta a motivo della normativa anti Coronavirus. A ricordare gli eroici militi del battaglione L’Aquila ci sono solo gli alpini della sezione Abruzzo e tra loro l’unico testimone oculare di quella drammatica vicenda. Valentino Di Franco, 98 anni, è nato a San Pietro di Isola del Gran Sasso. Nel 1942, appena diciannovenne, viene arruolato nel corpo degli Alpini e catapultato nella campagna di Russia, nella valle di Selenyj-Jar, punto strategico verso il Don. Nonostante l’età Valentino ha ancora una memoria […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.