LA REGINA DEI SALUMI

By Gloria Danesi
Pubblicato il 2 Gennaio 2022

La soppressata è realizzata con le migliori carni fresche di suino frollate per uno o due giorni a bassa temperatura. Le parti utilizzate sono: spalla, collo, lombo, coscia, pancetta, rifilature e triti di prima qualità. Nasce nell’entroterra della provincia di Chieti, per l’esattezza Alto Sangro e Aventino “Rimanere come un salame», ovvero stupefatti, senza parole, sbalorditi. Succede a chi assaggia la soppressata, il rinomato salame pressato prodotto in tutto l’Abruzzo, anche se la sua zona di elezione è l’entroterra della provincia di Chieti, per l’esattezza l’Alto Sangro e l’Aventino. Una specialità tipica realizzata con le migliori carni fresche di suino, […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.