LA NOTIZIA: UNA PENNA NERA IN PIÙ IN PARADISO

By Umberto Braccili
Pubblicato il 1 Luglio 2022

Valentino Di Franco, l’ultimo reduce della campagna di Russia della Seconda guerra mondiale, avrebbe compiuto 100 anni nel prossimo mese di novembre. Era un simbolo dell’essere alpino, fino allo scorso anno non perdeva una manifestazione per testimoniare la sua storia. Originario di San Pietro di Isola del Gran Sasso ma da tempo residente nel Lazio, a Monterotondo, aveva perso in guerra in Russia entrambi gli arti inferiori quando, dopo un attacco aereo nel quale morirono 3 commilitoni, a piedi rientrò alla base italiana. Mi raccontò: “Entrato nel fortino con le mie gambe mangiai 3 piatti di minestrone, avevo nello stomaco […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.