INTERNET E PENSIONATI

By Lele Linasi
Pubblicato il 1 Dicembre 2013

Solo il 17 per cento dei pensionati, secondo un’indagine dell’osservatorio Ipsos, utilizza chat, blog e social network. Anche l’attività virtuale più diffusa nella terza età – lo scambio di opinioni su tematiche politiche e sociali – è limitata al 28 per cento, nonostante l’accesso a internet da parte degli anziani sia aumentato del 10 per cento negli ultimi sette anni. Per cercare di renderli protagonisti della rete virtuale è nato il progetto Interage: si tratta di un’iniziativa che coinvolge 300 studenti e 150 anziani con lo scopo di migliorare lo scambio intergenerazionale e l’invecchiamento attivo.

Comments are closed.