IL POTERE NON PUÒ ABUSARE DEI PRIVILEGI

By ferruccio de bortoli
Pubblicato il 1 Gennaio 2024

Chi ha il potere gode di molteplici agevolazioni. Sono dei privilegi? Ve-diamo. Un ministro si muove, per esempio, me-glio di un privato cittadino. Se viaggia su un treno in ritardo può persino accampare il diritto (che non ha) di fermarlo. L’eventuale scorta non ha l’obbligo di osservare le regole della strada. Un trattamento privilegiato certo, legato alla carica che il personaggio ricopre, ma non raramente una sorta di prigionia per quanto esclusiva e invidiata. Qualche volta poi la protezione è del tutto indispensabile perché chi governa (o svolge altre attività per le quali è esposto a situazioni di pericolo) ricopre […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.