I GIORNALISTI NON POSSONO ESSERE CINICI

By Stefano Pallotta
Pubblicato il 1 Aprile 2020

La tragedia di Giulianova, dove una minorenne alla guida di un’automobile ha investito la madre che ha perso la vita, una volta tanto, ha mostrato il grado di maturità dell’informazione regionale. Non tutta, ovviamente. Le eccezioni ci sono, ma sono poche. Per la prima volta, forse, gli organi d’informazioni si sono posti il problema della tutela di questa ragazza che, la sorte ha voluto segnare così crudelmente. Era alla guida di quell’auto, forse per fare una manovra di disimpegno che la madre non riusciva ad eseguire in un vicolo troppo stretto. Forse si trovava alla guida per istigazione diretta della […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.