MONTELAPIANO

i 1000 Abruzzi
By Umberto Braccili
Pubblicato il 4 Settembre 2014

Oggi facciamo visita a Montelapiano. È il più piccolo comune, per numero di abitanti, d’Abruzzo e il 23esimo in Italia. Posto a 1000 metri di quota è definito la terrazza d’Abruzzo per la sua splendida vista sull’Adriatico. Da lì si riesce a scorgere le Isole Tremiti e la val di Sangro. Record di abitanti, 80 censiti ma molti di meno residenti veramente; il piccolo centro del medio Sangro, poi, ha un altro record. Quello di essere il paese con “zero partite iva”. Non esiste un negozio di generi alimentari, non c’è una parrucchiera, nemmeno il giornalaio. L’amministrazione comunale mette a disposizione gratuitamente un piccolo bus per recarsi a Lanciano per la spesa. Esiste un locale che funge da centro sociale. Il gestore che è aiutato nelle spese dal comune, ogni mattina trasmette musica classica, folk e popolare. Grazie a due potenti casse acustiche, la musica raggiunge tutto il paese offrendo “una filodiffusione di altri tempi”. Vale la pena visitare la terrazza di sudest e le chiese di San Michele, Sant’Antonio, Santa Maria degli Angeli e Santa Croce.

Comments are closed.