GRASSI E RISCHIO DI DEMENZA

By Lele Linasi
Pubblicato il 2 Giugno 2020

Il rischio di ammalarsi di demenza potrebbe aumentare con un consumo eccessivo di cibi contenenti grassi “cattivi” trans (margarine, brioche, snack dolci, salatini, alimenti da fast-food). Lo rivela uno studio giapponese che ha coinvolto 1628 persone over-60, di cui, nel tempo, 377 si sono ammalate di una qualche forma di demenza. Si è visto che tra coloro che avevano tanti grassi trans nel sangue i nuovi casi di demenza ogni anno erano decisamente maggiori.


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.