SU LA TESTA, SIAMO L’ITALIA

By Gino Consorti
Pubblicato il 1 Marzo 2019

“C’è interesse a dipingerci un paese in ginocchio – osserva il noto e apprezzato giornalista e scrittore – e la fandonia più grande è quella secondo cui saremmo un paese deindustrializzato. Invece siamo la seconda manifattura d’Europa e siamo al vertice in molti settori, come le macchine utensili. Altro che pizza e mandolino…” Siamo la settima economia mondiale e la seconda d’Europa dopo la Germania, però spesso, ce ne dimentichiamo. Il nostro patrimonio immobiliare vale 3,8 volte il Prodotto interno lordo, cioè 6.227 miliardi di euro, quindi 2,7 volte il nostro tanto chiacchierato debito pubblico. Anche in questo caso, però, […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.