Smart(Ti)Amo

il mondo che verrà
di marco staffolani
Pubblicato il 23 settembre 2018 22:48

Avete passato le vacanze sotto l’ombrellone in compagnia dei vostri amici e del vostro smartphone? Avete conquistato l’ultima offerta che proponeva un Giga in più? Oppure vi siete imbattuti nelle tariffe nascoste dei nuovi (e vecchi) operatori 4G? Benvenuti dunque in questo articolo Smart(Ti)Amo, in cui rifletteremo sull’oggetto che ha cambiato usi e costumi di una generazione (o forse più!). Era il lontano 1990 quando il telefonino non era ancora popolare e tanto meno “-ino”. I prezzi erano solo per manager e uomini d’affari, e il peso era poco inferiore al kilo. Ma quell’oggetto era destinato prima a divenire uno […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Non sono permessi più commenti