NEI TELOMERI IL SEGRETO PER RESTARE IN FORMA

By Lele Linasi
Pubblicato il 4 Febbraio 2019 08:54

La lunghezza dei telomeri (piccola porzione di Dna) e l’attività della telomerasi sono maggiori nei centenari sani rispetto ai centenari meno sani. La dimostrazione arriva da una ricerca americana che ha analizzato i geni e i percorsi coinvolti nel processo dell’invecchiamento. Dai risultati è emerso che i centenari più sani avevano una lunghezza media dei telomeri maggiore e una minore prevalenza di telomeri corti. I centenari più sani avevano inoltre prestazioni cognitive e fisiche significativamente migliori e avevano meno comorbidità rispetto ai centenari meno sani. Comprendere le caratteristiche genetiche può fornire approcci per migliorare lo stato di salute degli anziani […]


Puoi leggere tutto l'articolo sull'edizione cartacea dell'ECO di San Gabriele

Comments are closed.