LA RIBELLIONE DI UN CONTADINO

di Teodora Poeta
Pubblicato il 3 dicembre 2016 18:03

Esce sul grande schermo il primo dicembre Free state of Jones, quello che in molti hanno definito la storia di un contadino che decide di ribellarsi. Un film con un budget di 65 milioni di dollari ambientato durante la Guerra Civile, che racconta la storia di un insolente contadino del sud Newton Knight (l’attore Matthew McConaughey) e la sua straordinaria ribellione armata contro la Confederazione. Unendo le forze con altri piccoli agricoltori e con l’assistenza degli schiavi locali, Knight ha lanciato una rivolta che ha portato Jones County a separarsi dalla Confederazione, creando lo Stato libero di Jones. Il suo matrimonio con un’ex schiava, Rachel (Gugu Mbatha Raw), e la successiva creazione di una comunità di razza mista non ha avuto uguali nel sud del dopoguerra. Knight ha continuato la sua lotta durante la ricostruzione, distinguendosi come una figura interessante e ribelle anche se controversa.

Non sono permessi più commenti